domenica 21 gennaio 2018

Bar dei Giovani Usini-Ale.Castiglia le pagelle di Silvio

Orecchioni 6,5- rientro tra i pali non troppo felice, subisce due goal, ma la responsabilità non è del tutto sua, anzi protegge bene la porta con interventi decisi. Castigato.

Concas 6,5- condizione fisica non al top, il mister gli raccomanda massima attenzione e lui obbedisce. Al secondo tempo gli chiede il cambio ma lui si gira dall´altra parte. Ignorato.

Mariotti 6- fa capire agli avversari che non passeranno molto facilmente. Nella sua zona nasce l´azione del primo goal subito ( nettamente oltre la linea di fondo) . Per il resto della gara non permette nulla. Dembelè.

Pala 7- il capitano se avesse potuto ,sarebbe sceso a fare goal ,per completare il suo lavoro di sacrificio, sia in difesa che al centrocampo. Polivalente.

Perra 6,5-fa da filtro tra attacco e difesa, il suo gioco oggi più difensivo che offensivo. Non serve tanti palloni agli attaccanti, ma toglie le castagne dal fuoco ai difensori. Scacciapensieri.

Merella 5,5- trasferta rocambolesca per lui , che colleziona il primo ritardo della stagione per colpa non sua ,ma di un compagno di squadra, che a tutti i costi doveva puntare su Prato -Cuneo e Fondi-virtus Francavilla. Offeso e amareggiato non gioca nel suo solito modo. Si dispensa pure dal terzo tempo e questo è un fatto grave. Chiede alla società seri provvedimenti disciplinari , per punire il reo di tutto ciò. Cazziato.

Chessa s.v. gioca pochi scampoli di partita, dove si procura una botta che lo costringe ad abbandonare il terreno di gioco. Si pensa ad un rito woodoo messo a segno nei suoi confronti da parte di un giocatore (oggi in panca) (Carta)che sostiene di saper giocare al suo posto. Esorcizzato.

Azzicca 6-la sufficienza la raggiunge per il gran cuore che mette, corre su tutta la fascia senza stancarsi. Ma quanto può far di meglio? Tanto se avesse fatto qualche tocco in meno. Avrebbe preso meno colpi e fatto del bene alla squadra. Riceve una promessa dal capitano:" vedrai che il tuo tik tak lo trasformerò in stik stak ".minacciato.

Tinteri 5,5-quello che di solito è il fulcro del gioco ieri non trova sfogo. Tenta in tutti i modi di servire i compagni d´attacco ma oggi non è giornata. Quando al secondo tempo pensa di portare la squadra in vantaggio si accorge subito che quello che ha calciato non è il pallone , ma una busta riempita di urina da Puggioni. Deluso.

Puggioni 5- che fosse il peggiore in campo si vedeva da subito. Il suo mormorio si sente da subito. Raggiunge l´apice quando la squadra passa in svantaggio. Ne aveva per tutti tranne con se stesso. Ma ci pensa subito il mister a farlo tacere , mandandolo sotto la doccia anzitempo. Borbottante.

Spina 7- Spreca una golosa occasione sparando alto di sinistro, si rifà subito dopo raccogliendo una palla vagante , depositandola alle spalle del portiere. Poco servito si sacrifica ugualmente pressando da subito il possesso dell´avversario.prestante.

Gabri-Sechi 7-sostituisce ľinfortunato Chessa. Da subito fa capire di che pasta è fatto. Vorrebbe mangiarsi tutto. Ma poi si accontenta della fascia sinistra facendola avanti e indietro tantissime volte. Da´ una grossa mano in difesa e si propone in quasi tutte le azioni d´attacco.Averlo più spesso disponibile sarebbe un gran lusso.impegnato.

Sannio 6-il mister gioca la carta fantasia, Sannio, al suo ingresso si aprono numerosi varchi ma si chiudono le sue strade. Appena entrato viene barricato dagli avversari non permettendogli di esprimere le sue capacità di palleggio e di tessere il gioco. Intrappolato.

Ogana 6- in panca dopo essersi mangiato tutte le unghia delle mani passa a quelle dei piedi. Una volta in campo passa alle caviglie degli avversari per poi continuare al terzo tempo a consumare tutta la carne lasciata da Merella. Zannaietta.

Carta 6- entra a dieci minuti dalla fine per sostituire Azzicca. Il mister lo affianca al suo mental-coach Mariotti. È proprio Mariotti che decide che questa partita non fa per lui e aprendo il cancelletto lungo l‘out di destra gli fa continuare la corsa verso l´esterno, consegnandolo all´unico spettatore sui campi verdi usinesi Stefano Orecchioni. Preso per mano lo munisce di rettino acchiappafarfalle e lo accompagna per una lunga passeggiata per i prati fioriti della zona. Total-coach.

Mister Sanna 6- lui ci mette il cuore e anche la faccia. Segni di stress si notano sul suo viso nel dopo gara. Segno evidente che lui soffre più di noi. Promette omaggi di diagonali, ripetute e gradoni per tutta la settimana. Severo.

Giacomo Castiglia 7- le squadre già schierate in campo , quando lui dal sul monte sfoggia ennesimo furgone aziendale. Al suo ingresso in campo si gode exploit del pubblico , che inneggiano ad una sua candidatura come presidente del consiglio dei ministri. Lui risponde al pubblico :" o Re o niente".Re Castiglia d´Aragona.

Gavino Altanit n.p. sta ancora discutendo del fuorigioco sul secondo goal Udinese.

sabato 20 gennaio 2018

12^ CAMPIONATO SENIOR UISP 2017/18

B.D.G. USINI - ALE.CASTIGLIA PT
2 - 1
RETI: SPINA

SEMPRE FORZA ALE.CASTIGLIA !!

venerdì 19 gennaio 2018

CONVOCAZIONE

B.D.G. USINI - ALE.CASTIGLIA PT
AZZICA AMBROGIO
BALLONE GIANNI
CARTA AUGUSTO
CHESSA ANDREA
CONCAS SILVIO
MARIOTTI FRANCESCO
MERELLA ANTONIO
OGANA AGOSTINO
ORECCHIONI ANTONIO
PALA ALESSIO
PERRA MARCELLO
PUGGIONI IVAN
SANNA GIANLUCA
SANNIO ALFONSO
SECHI GABRIELE
SORO FRANCESCO
SPINA ALESSANDRO
TINTERI PEPPE

L' appuntamento è fissato per Sabato 20 Gennaio 
presso la Sede Ufficiale " CIRCOLO SU NURAGHE "
alle ore 13:00 
la partita avrà inizio alle ore 15:00 nel campo 
Comunale San Mauro Usini ( degli Avvocati ).
Si ricorda ai convocati di portare il completo 
BIANCO Nuove Poste e il completo ROSSO/BLU Avis
con calzettoni bianchi e blu.
ANCHE CHI NON E' CONVOCATO DOVREBBE ESSERE PRESENTE PER SOSTENERE I NOSTRI COLORI !!!
SI RACCOMANDA LA MASSIMA PUNTUALITA'

SEMPRE FORZA ALE.CASTIGLIA !!!

domenica 14 gennaio 2018

LE PAGELLE DI......ANTONIO

ALE.CASTIGLIA PT S.LUCIA SENNORI
7 - 4
Pulina 7 : al rientro dopo anni di assenza, si districa abbastanza bene nel suo vecchio ruolo, subisce 4 gol ma ne salva altrettanti, ci delizia con un uscita dall'area di competenza ballando breack dance e skillando in barba agli avversari. Eminem

Concas 6,5 : esterno di sinistra della difesa, compie un grave errore di posizione nel primo tempo quando dottor Perra lo fulmina con lo sguardo, lì capisce che è meglio non esagerare con le discese in avanti, fa il suo senza sbavature. Controllato

Perra 7,5 : schierato come centrale di difesa come ultimo baluardo, non commette neanche un errore, infatti prima di essere sostituito gli avversari non trovano trippa per gatti. David Luiz

Mariotti 7 : nel primo tempo commette un errore gigantesco dribblando in zona rossa e perdendo il pallone a favore dell'attaccante Sennorese che per fortuna sbaglia, si rifà nel secondo tempo quando compie 2 diagonali in chiusura salvando altrettanti gol, cosa che rimarca e sottolinea continuamente già al rientro nello spogliatoio, poi al chiosco, poi al bar, poi a casa sua e infine nei sogni stanotte, chissà se oggi ricomincerà. Bomber Logorroico

Merella 6,5 : partita dai due volti per Antonio, primo tempo da 8,  secondo tempo da 5. Come detto nel primo tempo combatte, corre molto bene interpretando alla grande il ruolo, nel secondo la stanchezza si fa sentire e naufraga con tutto il reparto arretrato manco fosse il Titanic. Schettino

Ogana 6 : cerca l'ammonizione col lumicino sfoderando calci a caviglie,  tibie e peroni, ma fortunatamente non arriva perché gli sarebbe costata la squalifica, al termine della partita si acquatta nello spogliatoio e avidamente conta e lustra i malleoli duramente conquistati con i 50 falli compiuti. Agostinco

Carta 6,5 : cercano in ogni modo di destabilizzarlo psicologicamente, ma lui si fa scivolare tutto addosso seguendo i consigli del suo mentore Mariotti, che gli descrive per filo e per segno le sue due chiusure in diagonale. Mezzo punto in meno per lui per l'uso del phon in maniera impropria. Vasellina

Tinteri 7 : si divora un gol enorme, ma se perdona alla prima alla seconda non condona e timbra il cartellino anche a questo giro. Dispensa consigli a Carta..  " ti vozzu lezioni eu di cumenti si fazzi l'esterno". Docente

Sannio 7,5 : un trequartista coi fiocchi. Gli avversari lo capiscono e lo riempiono di tante attenzioni, ma lui non fa una piega e distribuisce assist in maniera industriale. Ottico

Puggioni 8,5 : già dal suo ingresso in campo si poteva intuire di come sarebbe andata a finire, scarpette nuove di pacca gialle fluorescenti, cosa fai non le battezzi? Lui esagera come sempre, tripletta, rigore procurato e tanto movimento sul fronte d'attacco. Ingordo

Spina 8 : padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra, dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Amen

Ballone G. 6 : perde la bussola quando viene preso in velocità dagli attaccanti avversari, naufraga con tutta la difesa nel secondo tempo, si consola a cena portando a casa l'ennesima formaggella sulla gamba. Frittellone

Sanna 6,5 : gioca 10 minuti e sfiora la segnatura, però forse nel suo ruolo naturale quando si sbandava paurosamente sarebbe risultato più utile. Avanzato

Azzica 7 : entra e timbra, e le chiacchiere sulla sua freddezza sotto porta stanno a zero. Tutti muddi.


sabato 13 gennaio 2018

11^ DI CAMPIONATO SENIOR UISP

ALE.CASTIGLIA PT S.LUCIA SENNORI
7 - 4
RETI: SPINA 2 - PUGGIONI 3 - TINTERI G. 1 - AZZICCA 1

SEMPRE FORZA ALE.CASTIGLIA !!!

giovedì 11 gennaio 2018

CONVOCAZIONE

ALE.CASTIGLIA PT - S.LUCIA SENNORI
AZZICA AMBROGIO
BALLONE GIANNI
CARTA AUGUSTO
CHESSA ANDREA
CONCAS SILVIO
MARIOTTI FRANCESCO
MERELLA ANTONIO
OGANA AGOSTINO
ORECCHIONI ANTONIO
PALA ALESSIO
PERRA MARCELLO
PUGGIONI IVAN
PULINA ALESSANDRO
SANNA GIANLUCA
SANNIO ALFONSO
SORO FRANCESCO
SPINA ALESSANDRO
TINTERI PEPPE

L' appuntamento è fissato per Sabato 13 Gennaio 
presso lo Sponsor " LIDO BAR  "
alle ore 13:45 
la partita avrà inizio alle ore 15:30 nel campo 
Comunale n° 2 Viale delle Vigne Porto Torres.
Si ricorda ai convocati di portare il completo 
BIANCO Nuove Poste e il completo ROSSO/BLU Avis
con calzettoni bianchi e blu.
ANCHE CHI NON E' CONVOCATO DOVREBBE ESSERE PRESENTE PER SOSTENERE I NOSTRI COLORI !!!
SI RACCOMANDA LA MASSIMA PUNTUALITA'

SEMPRE FORZA ALE.CASTIGLIA !!!

giovedì 4 gennaio 2018