venerdì 17 novembre 2017

TOTTUBELLA - ALE.CASTIGLIA

L' appuntamento è fissato per Sabato 18 Novembre 
presso la Sede ufficiale circolo " Su Nuraghe "
alle ore 13:30 per partire alle 13:45 
la partita avrà inizio alle ore 15:00 nel campo 
Comunale di Tottubella.
Si ricorda ai convocati di portare il completo 
BIANCO Nuove Poste e il completo ROSSO/BLU Avis
con calzettoni bianchi e blu.
SI RACCOMANDA LA MASSIMA PUNTUALITA'

ALTANA GAVINO
AZZICA AMBROGIO
CARTA AUGUSTO
CHESSA ANDREA
CONCAS SILVIO
CORDA GIOVANNI
MARIOTTI FRANCESCO
MERELLA ANTONIO
OGANA AGOSTINO
ORECCHIONI ANTONIO
PALA ALESSIO
PERRA MARCELLO
PUGGIONI IVAN
RIVIECCIO ANDREA
SANNA GIANLUCA
SANNIO ALFONSO
SINI ALESSANDRO
SOGGIU MATTEO
SPINA ALESSANDRO
TINTERI GIUSEPPE

SEMPRE FORZA ALE.CASTIGLIA !!!

sabato 11 novembre 2017

TERZA DI CAMPIONATO UISP

ALE.CASTIGLIA - PIETRO CARBONI
2 - 1

RETI: TINTERI PEPPE 1 - MERELLA 1

giovedì 9 novembre 2017

ALE.CASTIGLIA - PIETRO CARBONI CAMPANEDDA

L' appuntamento è fissato per Sabato 11 Novembre alle ore 13:15 presso la Sede ufficiale circolo " Su Nuraghe " .
La partita avrà inizio alle ore 14:30 nel campo 
Comunale Viale delle Vigne n° 2 Porto Torres.
Si ricorda ai convocati di portare il completo 
BIANCO Nuove Poste e il completo ROSSO/BLU Avis
con calzettoni bianchi e blu.
SI RACCOMANDA LA MASSIMA PUNTUALITA'

ALTANA GAVINO
AZZICA AMBROGIO
BALLONE GIANNI
CARTA AUGUSTO
CHESSA ANDREA
CONCAS SILVIO
MARIOTTI FRANCESCO
MERELLA ANTONIO
OGANA AGOSTINO
PALA ALESSIO
PERRA MARCELLO
PUGGIONI IVAN
RIVIECCIO ANDREA
SANNA GIANLUCA
SANNIO ALFONSO
SINI ALESSANDRO
SOGGIU MATTEO
SORO FRANCESCO
SPINA ALESSANDRO
TINTERI GIUSEPPE

SEMPRE FORZA ALE.CASTIGLIA !!!

domenica 5 novembre 2017

Le Pagelle di Silvio

-Colombiano 7.Al primo tempo sempre pronto a respingere ogni tiro della squadra sassarese,  lasciando la porta inviolata. Al secondo prende due goal e rende onore alla giornata di Mercoledì  invocando tutti i Santi del calendario Gregoriano. Blasfemo
-Soro 7. Buona la sua prestazione, giocando a Sassari lui si sente come a casa. Tra il pubblico Si notano due presenze in più del solito a gridare e incitare un grande difensore. Accompagnato
-Pala 7. Impeccabile come al solito al primo tempo qualche sbavatura al secondo ma tiene sempre salde le redini della difesa. Domatore.
-Concas 7. Inizio partita un po' così con un diretto avversario di pari statura poi ci fa amicizia e scende a compromessi...." prendiamo paletta e secchiello e costruiamo un castello di sabbia". Piccoli bimbi.
-Merella 6,5. La festività infrasettimanale si è fatta sentire dal mediano castigliano, tra tiricche papassini amaretti e pirichittos ha preparato la partita a modo suo.Linghidozzi.
-Ogana 6,5. Non è Sharm el Sheikh ne Bora Bora neanche Madonna di Campiglio ma il sole del Golfo dell'Asinara reo di un'abbronzatura da fare invidia anche a Carlo Conti. Sceso in campo dagli spalti si sentiva "mi a Ballotelli". Tale quale Show.
- Chessa6,5. Appena vede Concas è l'amichetto giocare a paletta e secchiello chiede anche lui di partecipare al gioco ma ottenendo risposta negativa viene preso da una crisi di rabbia distruggendo tutto l'artefatto. Al rientro a casa la mamma vedendolo tutto sporco lo sculaccia per poi metterlo ammollo in varechina. Bambino dispettoso. ps: a fondo pagina Chessa dopo il "dispettuccio"......
- Carta 6,5. Culla il giornalista per ricevere un 7 in pagella, offrendo birre fino a tarda notte ma non basta un gol del tutto fortuito ad ottenere un buon voto in pagella, Augusto deve migliorare tanto sia dal punto di vista tattico quindi posizione in campo e sia dal punto di vista umano. Permaloso.
- Tinteri 6,5. Una condizione fisica ancora precaria lo costringe a soffrire, ben note sono le sue capacità, diamogli fiducia e tempo e Peppe ritornerà forte come prima. Sarà che soffre troppo la lontananza del suo marsupio delle meraviglie? Nostalgico. ps: a fondo pagina la foto del suo " migliore amico "
- Puggioni 8. La sua partita è una guerra illustre contro il tempo e contro il suo compagno di reparto Spina a chi segna di più. Vince chi ha le spalle più larghe. Che dire una guerra ad armi pari , ma esce sconfitto segnando solo due reti. Rivincita.
- Spina 8,5. Si aggiudica anche stavolta la medaglia miglior giocatore, preoccupato esce dal campo per connettersi in rete alla ricerca di un magazzino; il suo monolocale non ha più la capacità di contenere tutti quei palloni vinti per le sue triplette. GoleadOr.
- Sannio 7,5. Per gli amanti dei colpi di scena ecco a voi il Re, al suo ingresso in campo la partita cambia volto, no non è chirurgia plastica, questo si chiama il calcio , quello verace, quello genuino, quello generoso e lezioso. Ieri un regista a tutto tondo, se non viene servito , la palla se la prende con interventi decisi ma puliti, per servire ,a sua volta, alle punte occasioni eccezionali.Un signore.
- Ambrogio Haze Azzicca 7. Proprio ciò che ci vuole per sostituire un afflosciato Carta, chiude bene il tornante , vola sul fondo , crossa per le torri, passeggia con i ciechi, chiacchera con sordomuti, ai pazzi da la ragione. A fine gara lo assumono come tutor in quell´ospedale psichiatrico per dar gioia e vivacità ai pazienti. Azzecca Garbugli.
- Mariotti 6,5.entra in campo con progetti cartacei, teodoliti, tachimetro e livella metrica, con elmetto in testa sembra proprio un capocantiere, è evidente che ancora ha la testa altrove, o proprio l'ha persa. L´arbitro chiede l´intervento del personale medico del posto con richiesta di ricovero immediato, ancora non si sanno notizie su di lui , ma la terapia sembra lunga. Il referto parla chiaro. PAZZO.
- Sini 6,5. La sua trasferta dura un po' più del solito, fa tappe ovunque alla ricerca di quel campo sperduto, sconosciuto, ignaro a molti. Il suo Tom Tom sembra impazzito al momento della registrazione della destinazione. Sarà mai stato manomesso da Mariotti? A tarda sera finalmente a destinazione. Final destination.
- Mister Sanna 7,5. I risultati parlano da soli ma non quelli di fine gara, i risultati che lui vuol vedere e ottenere durante la partita: disciplina, rispetto( verso i compagni e avversari) ,bel gioco e tanto divertimento che poi daranno soddisfazione e volontà per portare avanti questa baracca di matti. Mister Karma.
- Altana 7. Anche se non in campo ha contribuito alla nostra vittoria riuscendo a stare calmo senza accelerare manco una volta. Incredibile
- Ballone G. 7. Compila la distinta in modo magistrale. Dottore.
- Matteo 7. Nelle vesti di accompagnatore di Sini si perde diverse volte nell´hinterland sassarese alchè decide di prendere il VOLO ,ma manca il terzo della band e arrivano lo stesso in ritardo. Tenore.
- Secchi s.v. Ma molta birra.

sabato 4 novembre 2017

SECONDA DI CAMPIONATO SENIOR UISP

DEPO BADDELONGA - ALE.CASTIGLIA
2 - 6
RETI: SPINA 3 - Puggioni 2 - Carta 1


venerdì 3 novembre 2017

DEPORTIVO BADDELONGA - ALE.CASTIGLIA


L' appuntamento è fissato per Sabato 04 Novembre alle ore 13:45 presso il circolo " Su Nuraghe " .
La partita avrà inizio alle ore 15:30 nel campo 
Comunale Monserrato ( Rizzeddu ) di Sassari.
Si ricorda ai convocati di portare il completo 
BIANCO Nuove Poste, il completo ROSSO/BLU Avis
con calzettoni bianchi e blu
ed il Documento d' Identità.

SI RACCOMANDA LA MASSIMA PUNTUALITA'

ALTANA GAVINO
AZZICA AMBROGIO
BALLONE GIANNI
CARTA AUGUSTO
CHESSA ANDREA
COLOMBINO LUIGI
CONCAS SILVIO
FOIS CRISTIAN
MANCA CHRISTIAN
MARIOTTI FRANCESCO
MERELLA ANTONIO
PALA ALESSIO
PUGGIONI IVAN
SANNA GIANLUCA
SANNIO ALFONSO
SORO FRANCESCO
SINI ALESSANDRO
SPINA ALESSANDRO
TINTERI GIUSEPPE
TINTERI NANNI

SEMPRE FORZA ALE.CASTIGLIA !!!

domenica 29 ottobre 2017

Ale.Castiglia - B.D.G. Usini le pagelle di Silvio

Altana 7,5- nulla può sulla punizione che portano gli ospiti al pareggio. Si rifà al secondo tempo salvando il risultato in diverse occasioni . Banana Joe.

Pala 7- detta legge nel reparto difensivo . Richiama all´attenzione il centrocampo. Supporta l´attacco nei calci piazzati. Onnipresente.

Concas 6,5- buono il primo tempo quando ancora ha pieno il serbatoio. A svarioni nel secondo tempo , a spia fissa della riserva , fa il possibile per arrivare a destinazione. Autonomia.

Sechi Gabriele 7- schierato come terzo di difesa è un po' sprecato, ma lui non si tira indietro nel sprecare le sue forze. Contrasta, vola sul fondo, crossa, rientra, randella, un espresso al mister, spilla una 0,30 a Pala , cocktail alla frutta all´arbitro, randella nuovamente in scivolata, si rialza, cartellino, cappuccino, marocchino, pakistano. A fine gara chiede ai compagni quando si gioca  la prossima partita. Instancabile.

Ambrogio Azzicca 6,5- frittelle , zippole ,bombolotti ,fatti fritti e le castagnole. A fine gara rischia la randellata da Pala, ma vanta un incasso da record.imprenditore.

Perra 7-si prende cura del piccolo Ambrogio. Lo coccola e lo delizia con passaggi , storielle , fiabe e barzellette. In cambio riceve zippole e bomboloni alla crema.Ripagato.

Merella. 6,5- Questa storia delle frittelle non gli và proprio giù. Allora il mister nell´intervallo gli promette doppia razione di pasta e un buono pasto per coppia che potrà consumare da solo. Rigenerato.

Chessa 6,5- il  completino bianco fa tutt'uno con la sua carnagione tanto da confondersi con la polvere bianca del Campo. Camaleonte.

Tinteri 6. Acciaccato e fuori forma ,Viene schierato ugualmente in campo. Prova in tutti i modi a servire i suoi compagni d'attacco ma il suo pensiero è avulso per il suo marsupio dalle mille risorse rimasto incustodito nello spogliatoio. Sostituito.

Puggioni 6- è strano vederlo uscire dal campo schernito dal suo marcatore. Ma siamo sicuri che al ritorno gli ricambierà il gesto. Promessa.

Spina 8- Porta subito la squadra in vantaggio dopo di che si mette comodo in poltrona e visto che di frittelle non gliene passano si ordina una quattro formaggi con doppia gorgonzola . Ma il porta pizza tarda la consegna e allora nel frattempo sale su per raccogliere un cross di Sannio e infila in rete. GorGonzalo.

Carta 6,5. Il Castiglia gioca la carta Carta e carta canta con Marco Carta e in radio Carta canta Mengoni e tra cartine e cartoni , Carta ha rotto i coglioni.

Fois 6,5- il mister vuole cambiare gli equilibri e in che modo se no buttandolo dentro , a patto però che giochi spalle alla porta. Il suo ventre da peso e sostenibilità al centrocampo. Contrappeso.

Sannio 8- il Castiglia gioca il jolly, al suo ingresso la partita cambia tono , gli attaccanti ora possono ritenersi soddisfatti. Assist chirurgici, chiusure perfette , dribbling secchi e poi quella punizione messa a cappello sulla testa di Spina. A fine gara gli avversari srotolano un tappeto rosso al suo passaggio verso gli spogliatoi. Acquisto importante. Chapeau.

Mister Sanna. I suoi discorsi sottolineano che in questa squadra non esiste una difesa , un centrocampo e un attacco, ma una squadra , un gruppo , una famiglia. È uniti che si arriva al risultato. L´impero deve servire il popolo e il popolo servire l´impero. Il duce.


By Silvio